Cultura e media Campania

Condividi sui Social Network

LEGACOOPCULTURAprovaDEF

 

 

 

 

 

Responsabile: Anna Ceprano

 

Panoramica sul settore

Il Settore è composto da più aree di produzione: teatro, cinema, nuove tecnologie, multimediale. Per questo motivo esistono vari gruppi di lavoro, a seconda delle specificità delle cooperative, e tutte si raccolgono in un Coordinamento generale che coincide con l’Assemblea di Settore.

Legacoop svolge un ruolo di rappresentanza politico sindacale delle Associate e di coordinamento settoriale ed intersettoriale.

Per Legacoop la cultura rappresenta un fattore determinante per la costruzione di identità particolari e collettive, perché a partire dalla cultura si costruisce la capacità di analisi e di critica di una società, perché aiuta le persone a comprendere l’esistente, a superare le differenze e a dotarsi degli strumenti necessari per orientarsi nella complessità di un tempo in continua evoluzione, moderno solo se capace di trasformazione, funzione che la cultura assume su di sé naturalmente.

La cultura svolge molteplici, fondamentali ruoli, tanto che, in maniera straordinariamente illuminata, gli stessi padri costituenti ne compresero l’importanza sia sociale, di difesa e tutela della democrazia, che economica, di uno tra i motori irrinunciabili per la crescita della Nazione, fissando nell’art. 9 della Costituzione l’impegno della Repubblica a promuoverne lo sviluppo assieme alla ricerca scientifica, alla tutela del paesaggio e del patrimonio storico e artistico. Un’idea di cultura non più appannaggio di pochi eletti ma patrimonio di tutti e in grado di soddisfare bisogni primari e, per questo, meritevole di sostegno, un’idea assolutamente contemporanea.

La cultura che, nel tempo, ha dimostrato di poter fare economia, impresa vera e propria senza dover abbassare i livelli qualitativi, tanto che l’Europa da qualche decennio riconosce al settore un alto potenziale di crescita, come fonte di innovazione socio – economica, comprendendo il valore della cultura nelle relazioni internazionali.